Suzy™

Ad esempio, se si dovesse chiedere a un membro di valutare cinque diversi concetti di prodotto e ha valutato tre dei cinque con un punteggio di “7”, non si sa quale dei tre è più importante. Seguendo questa domanda con una domanda di classifica delle cinque opzioni ti darebbe queste informazioni critiche.

Classifica vs Valutazione: Quale è meglio?

Le scale di classificazione e valutazione hanno ciascuno i loro vantaggi. Entrambi hanno anche un ruolo significativo in un sondaggio. Nessuno dei due stili di domanda può produrre i migliori risultati da solo.

I sondaggi più accurati combinano entrambi gli stili di domande, insieme a domande a risposta aperta. Ma ottenere il massimo dal tuo sondaggio non significa solo sapere quale tipo di domanda utilizzare. Richiede anche sapere quando ogni stile di domanda è appropriato.

Valutazione Pro e contro

Le scale di valutazione sono una delle domande del sondaggio più comunemente utilizzate, e per una buona ragione; poiché le domande di valutazione sono una variante della scelta multipla, sono spesso più chiare e semplici da comprendere per gli intervistati.

Le scale di valutazione sono le migliori da usare quando si desidera misurare le prestazioni di qualcosa o qualcuno. Le domande possono variare ampiamente.

Quante probabilità hai di raccomandare i nostri prodotti a un amico o un collega?

Valuta il tuo livello di soddisfazione con il nostro servizio clienti.

In che misura il nostro processo di onboarding ha avuto un impatto positivo sul tuo successo come dipendente?

Domande di valutazione sono grandi quando si sta cercando di determinare quanto bene un prodotto sta eseguendo, come i consumatori si sentono su un nuovo prodotto, o dove percepiscono ci potrebbe essere una lacuna nel mercato.

Uno dei vantaggi delle scale di valutazione è che consente ai rispondenti non solo di offrire la loro preferenza, ma anche di assegnare lo stesso valore a più elementi.

Tuttavia, questo può anche essere uno svantaggio. Alcuni intervistati non sceglieranno mai la valutazione più alta (o più bassa). Altri assegneranno automaticamente ad ogni domanda lo stesso valore.

Classifica Pro e contro

La debolezza della scala di classifica è anche la sua forza: costringe i consumatori a dare più importanza a un articolo rispetto a un altro. Ci possono essere più elementi, tuttavia, che i consumatori apprezzano allo stesso modo. Classifica non rivela tali informazioni.

Se stai cercando di determinare come alcuni prodotti si confrontano l’uno accanto all’altro, la classifica è il modo perfetto per porre la tua domanda. Invece di misurare solo il livello di soddisfazione di un consumatore ha in un singolo articolo, classifica permette di vedere il valore unico di diversi elementi diversi insieme.

Ricordate il nostro esempio di branding soda? Molti famosi marchi di soda hanno speso milioni nel corso degli anni continuamente rebranding, a scapito delle vendite e l’opinione pubblica.

Questi errori possono essere evitati. L’utilizzo di sondaggi per sondare un pubblico basato sui consumatori ha un impatto drammatico sul rollout—o potenziale rollout—di un nuovo prodotto. Dì che la tua compagnia di soda, ad esempio, vorrebbe introdurre diversi nuovi sapori. Dopo aver completato un sondaggio di valutazione per determinare quali sapori sono più preferiti, un sondaggio classifica vi permetterà di scoprire il miglior ordine in cui rilasciare i nuovi sapori.

“Classifica questi tre sapori in ordine di più preferiti a meno preferiti.”Dal momento che sai già che i sapori sono ben voluti, il rango dei preferiti ti darà un’idea di quale sapore rilasciare per primo, o quale probabilmente farà il meglio.

In alcuni casi, le domande di classificazione o di confronto riducono la risposta e il pregiudizio linguistico nelle indagini interculturali. Questo può essere particolarmente utile per determinare come un prodotto potrebbe essere ricevuto da una vasta gamma di consumatori in tutto il paese e in diverse regioni.

Scale classifica sono dotati di una propria serie di problemi, tuttavia. Pongono troppe categorie e gli intervistati vengono tassati mentalmente. Le domande rimangono senza risposta o la classifica non è chiaramente pensata.

Uno sforzo combinato

Utilizzando una combinazione di domande nel vostro sondaggio davvero portare i migliori risultati. Ranking è spesso un ottimo modo per restringere i dati che possono poi essere trasformati in una domanda scala di rating.

Ad esempio, potresti chiedere ai tuoi consumatori di classificare i 20 articoli disponibili in un distributore automatico dal meno al più preferito. Sulla base dei risultati, è quindi possibile chiedere ai clienti di valutare quanto è probabile che siano per l’acquisto di ciascuno degli elementi preferiti.

Utilizzando le domande insieme, ottieni una comprensione più completa di ciò che piace ai tuoi consumatori, di ciò che vogliono e di come prendono decisioni.

Come ottenere il massimo dal tuo sondaggio

Quando si tratta di ricerca e sviluppo, le migliori aziende indicano che il feedback dei consumatori è uno dei fattori più significativi che contribuiscono a ottenere il massimo dal loro budget e dai loro prodotti.

Come si crea un sondaggio che raccoglierà informazioni rapide e utili?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *