Manghi: Cibo naturale per la perdita di peso

Chiunque voglia perdere peso sarà dolce con i mango. Questo frutto versatile è ricco di sostanze nutritive, quindi puoi mangiare meno a pasto e soddisfare ancora i requisiti quotidiani per la nutrizione. I manghi sono anche famosi per il loro frutto carnoso e filante, che è pieno di fibre ed è uno spuntino garantito per mantenere il tuo appetito furioso saziato fino all’ora di cena.

Questo “frutto dell’India”, come viene talvolta chiamato, è unico nella sua ricchezza di sostanze nutritive e ricchezza di sapore. Il suo sapore pungente è amato dalla maggior parte, ma può essere un gusto acquisito per alcuni. Offre un ottimo punch nutrizionale uno-due.

Benefici per la salute

Se stai limitando l’apporto calorico, mangiare fonti concentrate di nutrienti ha senso. E manghi consegnare. I mango sono una fonte superiore di beta-carotene. In realtà, essi sono uno dei migliori fornitori di beta-carotene si può mangiare. Consumare grandi quantità di questo antiossidante è stato collegato a un rischio ridotto di alcune forme di cancro.

I manghi sono ricchi di un altro carotenoide chiamato licopene, che è un potente antiossidante. Il licopene lavora per proteggere le cellule e sopprimere la crescita del tumore.

Solo un mango fornisce quasi un intero giorno di vitamina C. A differenza di molti altri frutti, i mango contribuiscono a diverse vitamine del gruppo B e ai minerali calcio e magnesio.

Pubblicità

Selezione e conservazione

Ci sono centinaia di varietà di mango in ogni forma, dimensione e colore. Il colore dei manghi varia dal giallo al rosso e si approfondirà man mano che il frutto matura, anche se un po ‘ di verde può rimanere anche nei frutti perfettamente maturi. A maturazione, un mango ha un odore dolce e profumato. Se ha un aroma fermentato, allora è passato il suo fiore. Scegli i mango che si sentono fermi, ma cedono a una leggera pressione. La pelle dovrebbe essere ininterrotta e il colore dovrebbe aver iniziato a cambiare da verde a giallo, arancione o rosso. Anche se è normale che i mango abbiano alcune macchie nere, evita quelle chiazzate con troppi. È un segno che il frutto è troppo maturo. Idem per la pelle sciolta o raggrinzita. Se porti a casa un mango che non è maturo, puoi accelerare il processo mettendolo in un sacchetto di carta con un mango maturo. Controllare ogni giorno per evitare la sovra-maturazione.

Pubblicità

Consigli per la preparazione e il servizio

I manghi sono molto succosi. Si può sbucciare la frutta e mangiare come si farebbe con una pesca, ma basta essere sicuri di avere un sacco di tovaglioli o asciugamani di carta a portata di mano per sop il succo che corre lungo il mento.

Il modo migliore per preparare un mango è quello di tagliare prima le “guance.”Questi sono su entrambi i lati del seme sottile e allungato che si trova nel mezzo del mango. Una volta che hai due metà, adagiarli lato pelle verso il basso sul tagliere. Tagliare la carne in un modello di crosshatch, facendo attenzione a non tagliare attraverso la pelle. Quindi prendi la metà del mango e piegala all’indietro, in modo che i cubi si aprano. Tagliare i cubetti esposti dalla pelle.

Prova a mangiare mango refrigerati come dessert o come frutta per la colazione. Per zip extra, cospargerli con un po ‘ di succo di lime. I mango sono un ingrediente indispensabile nelle salse e nei chutney.

I carboidrati complessi, come i mango, aiutano a far ripartire il metabolismo, così il tuo corpo brucerà più calorie. Quando quei morsi della fame a metà pomeriggio iniziano a calciare, e lo faranno, raggiungono quel mango invece di quel cioccolato al latte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *