I teorici della cospirazione hanno convinto che la Terra sia vuota e piena di alieni

Living

Di Jenny Awford, The Sun

26 dicembre 2017 | 12:35pm

Se pensavi che la teoria della “Terra piatta” fosse la cospirazione più pazza di cui avresti sentito parlare tutto l’anno, ripensaci.

Perché c’è una crescente comunità di persone convinte che la Terra sia vuota, con una razza di umani “alieni” superiori, vichinghi e nazisti che vivono in paradiso al centro.

Credono persino che dischi volanti e UFO provengano dall’interno della Terra — inviati dalle tribù altamente evolute per spiarci e prevenire la guerra nucleare.

A guidare il movimento bizzarro è Rodney Cluff, autore di “World Top Secret: Our Earth IS Hollow.”

Era così fiducioso nella teoria che organizzò un viaggio del 2007 verso la Terra cava — con un piano per partire dalla Russia su una nave rompighiaccio per trovare una” apertura ” al Polo Nord.

La spedizione di head 20.000 a testa è stata annullata, ma questo non ha in alcun modo smorzato il suo entusiasmo per la teoria che vola di fronte al pensiero scientifico moderno.

Ha detto SunOnline che il movimento è esploso in popolarità — con migliaia di sottoscrivere l’idea di un sole interiore e la Terra.

“Sempre più persone stanno venendo a patti con il fatto che la Terra è vuota. Ricevo e-mail da persone che lo imparano ogni giorno”, ha detto Cluff.

“Sta sicuramente crescendo in popolarità — certamente non a milioni ma forse a migliaia.”

Quindi cosa pensa Cluff della teoria rivale folle secondo cui la Terra è piatta?

“Non so come i flat-Earthers possano essere così confusi”, ha detto a SunOnline.

” Sono ovviamente sbagliati. Il mondo non è piatto — è vuoto. Rifiutano tutte le prove.”

Contrariamente ai flat-Earthers, il movimento hollow Earth crede che il pianeta sia una sfera — o più specificamente, una forma a” ciambella”.

E la teoria non si ferma solo alla nostra Terra — il gruppo crede che la luna, il sole, le stelle e altri pianeti siano tutti corpi cavi.

Si pensa che ci siano tre aperture “sostanziali” nella Terra interna — due vicino ai poli e una nell’Himalaya.

Cluff crede che il guscio della Terra sia spesso circa 800 miglia, dall’esterno alla superficie interna.

“Sospeso al centro di quella cavità c’è un sole interno diviso per i lati giorno e notte”, dice.

Coloro che affermano di aver viaggiato verso la Terra interiore hanno descritto la terra come come il Giardino dell’Eden.

Il marinaio norvegese Olaf Jansen ha affermato di aver navigato con suo padre attraverso un ingresso all’interno della Terra al Polo Nord nel 1811.

Ha detto autore Willis George Emerson come hanno vissuto nel bellissimo paradiso per due anni.

“La città di ‘Eden’ si trova in quella che sembra essere una bellissima valle, ma, in realtà, è sull’altopiano più alto del continente interno”, ha detto Jansen.

Sosteneva che i” superumani ” che vivevano lì erano alti almeno 12 piedi e non si ammalavano mai.

Come la teoria della Terra cava è cresciuta in popolarità, così ha speculazioni sulle persone che apparentemente vivono nel centro.

Ora si pensa che sia la patria dei nazisti fuggiti dalla seconda guerra mondiale, delle colonie vichinghe perdute della Groenlandia e delle tribù perdute di Israele.

Cluff, che vive nello Utah, dice che la razza umana “superiore” che vive al centro della Terra si considera “guardiani del pianeta.”

“Ci spiano regolarmente usando astronavi e dischi volanti”, ha detto.

“Vogliono tenerci d’occhio e impedirci di iniziare una guerra nucleare. La maggior parte degli UFO in realtà provengono da dentro il nostro pianeta.”

Dianne Robbins, un altro teorico della Terra cava, dice che quelli che vivono al centro si sono evoluti per essere immortali.

” Sono esseri umani fisici come noi, ma vivono in pace, isolamento e isolamento e attraverso questo, hanno guadagnato la loro immortalità”, dice.

Il comunicatore telepatico crede che ci siano 100 città sotterranee, conosciute come la rete di Agartha, al centro della Terra cava.

La teoria della Terra cava ha le sue origini nei sistemi di credenze degli antichi greci, buddisti tibetani e cristiani.

Nei tempi antichi, l’idea dei regni sotterranei spesso veniva associata all’aldilà.

L’idea ha guadagnato la trazione dopo il 18 ° secolo astronomo Edmond Halley ha sostenuto che letture bussola insoliti potrebbero essere spiegati dal fatto che il pianeta era composto da un guscio cavo.

Ha detto che erano due gusci concentrici interni e un nucleo più interno.

L’idea è stata respinta dalla ricerca scientifica da allora.

L’interesse per la teoria si riaccese nel 1940 quando l’esploratore polare Adm. Richard E. Byrd affermò di essere entrato nella Terra interna.

Apparentemente ha anche trovato fiorenti civiltà nei suoi viaggi del 1920 e una volta fu “attaccato da dischi volanti che scoppiarono dall’oceano e spazzarono via metà della sua flotta.”

L’idea folle è stata ancora una volta spinta sotto i riflettori l’anno scorso, quando i teorici della cospirazione hanno sostenuto le immagini dimostrato la NASA si nasconde un enorme buco che porta direttamente al centro della Terra.

Le riprese video hanno rivelato immagini mai viste prima del presunto buco-che il governo degli Stati Uniti apparentemente ha coperto.

I teorici della cospirazione di YouTube secureteam10 hanno dichiarato: “Ogni singola immagine satellitare che abbiamo del Polo Nord mostra un enorme buco o un buco nero messo lì per nascondere tutto ciò che è sotto.”

Lo psicologo Jonathan Young ha detto: “Se dovessimo scoprire l’altra Terra, il luogo che abbiamo cercato, il mondo mancante — sarebbe profondamente umiliante.”

” Quindi questo sarebbe un bel cambio di paradigma. La storia cambierebbe in modo molto importante.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *