I racconti completi di Ernest Hemingway

Questo articolo non cita alcuna fonte. Si prega di contribuire a migliorare questo articolo con l’aggiunta di citazioni a fonti affidabili. Il materiale non fornito può essere sfidato e rimosso.
Trova fonti: “The Complete Short Stories of Ernest Hemingway” – notizie * giornali * libri * scholar * JSTOR (novembre 2013) (Scopri come e quando rimuovere questo messaggio modello)

The Complete Short Stories of Ernest Hemingway: La Finca Vigía Edition, è una raccolta postuma di Ernest Hemingway (21 luglio 1899 – 2 luglio 1961) breve narrativa, pubblicato nel 1987. Contiene i classici Primi Quarantanove Storie più una serie di altre opere e una prefazione dei suoi figli.

I racconti completi di Ernest Hemingway: The Finca Vigía Edition

CompleteShortStoriesHemingway.jpg

Prima edizione

Autore

Ernest Hemingway

Paese

Stati Uniti

Lingua

inglese

Genere

Breve storia antologia

Publisher

Sulla

data di Pubblicazione

tipo di Supporto

Stampa

Solo una piccola manciata di racconti pubblicati nel corso di Hemingway vita non sono inclusi nei Primi Quaranta-Nove. Cinque storie sono state scritte riguardanti la guerra civile spagnola: “La denuncia”, “La farfalla e il carro armato”, “La notte prima della battaglia”, “Sotto la cresta”e” Nessuno muore mai”. Ad eccezione di “Nobody Ever Dies”, queste storie sono state raccolte in un volume postumo del 1969 con la sua commedia, intitolata La quinta colonna e Quattro storie della guerra civile spagnola. Il bar Chicote e l’Hotel Florida di Madrid sono ambientazioni ricorrenti in queste storie.

Nel marzo 1951, la rivista Holiday pubblicò due brevi racconti per bambini di Hemingway, “The Good Lion” e “The Faithful Bull”. Altri due racconti dovevano apparire nella vita di Hemingway: “Get A Seeing-Eyed Dog “e” A Man Of The World”, entrambi nel numero del 20 dicembre 1957 dell’Atlantic Monthly.

Le sette storie inedite incluse nei racconti completi di Ernest Hemingway: The Finca Vigía Edition sono “A Train Trip”, “The Porter”, “Black Ass at the Cross Roads”, “Landscape with Figures”, “I Guess Everything Reminds You of Something”, “Great News from the Mainland” e “The Strange Country”.

Inoltre, questo volume include “An African Story”, che è stato derivato dal romanzo postumo incompiuto e pesantemente modificato Il giardino dell’Eden (1986), e due parti del romanzo del 1937 Avere e non avere, “One Trip Across” (Cosmopolitan, maggio 1934) e “The Tradesman’s Return” (Esquire, febbraio 1936), nelle loro versioni originali della rivista.

La raccolta non è, nonostante il titolo, completa. Dopo il suicidio di Hemingway, Scribner pubblicò una raccolta chiamata The Nick Adams Stories (1972) che contiene molte vecchie storie già raccolte nei Primi Quarantanove e alcuni pezzi inediti (gran parte del materiale che Hemingway respinse chiaramente). Dal nuovo materiale, solo” The Last Good Country “(parte di una novella incompiuta) e” Summer People ” sono inclusi in questo volume.

Per il completist di narrativa breve di Hemingway, alcuni lettori possono rivolgersi alla Everyman’s Library The Collected Stories (1995), pubblicato solo nel Regno Unito e introdotto da James Fenton. Evitando i pezzi raccolti nel Giardino dell’Eden e Di avere e non avere, la collezione di Fenton comprende tutti i pezzi delle storie di Nick Adams, nonché un certo numero di pezzi di storie giovanili e pre-Parigi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *