Giant Day Gecko 101: Cura, configurazione, dieta, dimensioni e altro!

Giant day gechi sono mozzafiato rettili che fanno animali fantastici. Queste lucertole non sono solo grandi da guardare, ma non richiedono un livello esperto di cura (una volta che conosci le basi).

Ma a volte le loro dimensioni possono spaventare i potenziali proprietari. Quando li paragoni ad altri gechi, questa specie è un colosso!

Fortunatamente, questa preoccupazione non è necessaria. Una volta compresi i loro requisiti di base, mantenere questi rettili sembrerà piuttosto accessibile.

Questa guida coprirà tutto quello che c’è da sapere su giant day gecko care. Imparerai a conoscere le loro dimensioni, la configurazione del recinto, la dieta e altri fatti utili!

Riepilogo delle specie

Con la sua brillante colorazione dai toni gioiello, il geco gigante del giorno (Phelsuma grandis) è una specie di rettile amata dagli appassionati. Insieme al loro bell’aspetto, questi gechi hanno personalità vivaci e stili di vita attivi.

Sono uno spettacolo da vedere e sicuramente diventeranno uno dei gioielli coronamento della tua famiglia di rettili!

Primo piano di un geco del Giorno gigante

Il geco del giorno gigante fa parte del genere Phelsuma, che comprende più di 70 specie e sottospecie diverse. Come puoi intuire dal loro nome, il geco gigante del giorno è la specie più grande del genere.

Il rettile è originario del Madagascar nord-orientale (a volte viene anche indicato come il geco gigante del Madagascar). È una specie arborea che preferisce gli alberi ad alto fusto e la vegetazione lussureggiante di una foresta pluviale.

Mantenere un geco gigante a casa può essere un’esperienza gratificante. Tuttavia, richiede un po ‘ di lavoro per mantenere queste lucertole in perfetta forma.

Dimensione media del geco del giorno gigante

La dimensione massima del geco del giorno gigante può raggiungere lunghezze da 10 a 12 pollici quando è completamente cresciuto! Mentre ci sono sicuramente più grandi rettili animali là fuori, questa dimensione è abbastanza impressionante per un geco.

Consiglio dell’esperto: quando queste lucertole schiudono per la prima volta dalle loro uova, sono lunghe solo uno o due pollici. Tuttavia, hanno un tasso di crescita veloce e cresceranno rapidamente fino a superare tutte le altre specie del genere.

Durata della vita

La durata media di un geco gigante diurno è di circa sei-otto anni in cattività. Tuttavia, hanno il potenziale per vivere più a lungo con la cura adeguata.

Molti proprietari esperti si sono presi cura di questi gechi per 15 anni. Uno degli esemplari più antichi mai registrati visse fino a 20 anni! Naturalmente, i casi di questi gechi che vivono oltre la durata della vita media sono rari.

Suggerimento dell’esperto: Non ci sono ovviamente garanzie quando si tratta di aspettativa di vita. Detto questo, il livello di assistenza che fornisci può avere un enorme impatto sulla loro durata. Come proprietario, il vostro compito è quello di aiutare queste lucertole fresco vivere una vita lunga e felice, fornendo la migliore cura possibile.
Se non lo fai, questi rettili possono sperimentare una litania di problemi di salute, che possono in ultima analisi, ridurre la loro durata della vita.

Aspetto& Colori

I gechi giganti del giorno sono creature meravigliose. I loro corpi sono di un brillante colore verde smeraldo. Nelle giuste condizioni di illuminazione, il verde può sembrare quasi al neon!

Sulla testa, sul dorso e sulla coda del geco, troverai una serie di linee rosse e macchie. Le lucertole hanno anche segni rossi che attraversano i loro occhi.

Phelsuma grandis in cerca di cibo

Ci sono alcuni diversi colori morph disponibili. Alcuni allevatori hanno sviluppato esemplari con più segni scarlatti. Quei gechi giganti sono rari. La maggior parte dei rettili che vedrete sul mercato assumono la colorazione standard.

I gechi diurni giganti hanno tutti i tratti distintivi della famiglia Gekkonidae. Hanno corpi aerodinamici, teste a forma triangolare e dita appiccicose che li aiutano a scalare qualsiasi cosa!

Tuttavia, dove questi gechi si distinguono dal resto della loro famiglia è nella loro dimensione pura e colorazione vibrante.

Giant Day Gecko Care

La corretta giant day gecko care non si limita a fornire alloggi standard e cibo di base. Questi rettili provengono da un ambiente drammaticamente diverso rispetto al vostro terrario a casa!

Per farli sentire sicuri e felici, è necessario affrontare le loro esigenze e creare un habitat incontaminato che potranno godere. Di seguito sono riportate alcune linee guida di assistenza necessarie per il geco giant day.

Dimensioni dell’involucro

I gechi giganti sono creature arboricole. Ciò significa che trascorrono molto tempo ad arrampicarsi su alberi e piante.

Questa è un’informazione importante da sapere, in quanto ti aiuterà a scegliere un involucro di dimensioni appropriate.

Questi gechi fanno meglio nei vivari. Per ospitare le sue attività di arrampicata, scegli un vivarium orientato verticalmente. Anteriore e superiore di ventilazione sono essenziali per una corretta ventilazione pure.

Per un singolo geco, l’involucro dovrebbe misurare non più piccolo di 18 pollici di lunghezza per 18 pollici di larghezza e 24 pollici di altezza.

Se hai intenzione di mantenere una coppia o un piccolo gruppo, aumenta le dimensioni del recinto. I gechi giganti non sono particolarmente esigenti nell’avere una casa troppo grande, quindi sentiti libero di avere un ampio vivarium.

Expert Tip: Qualunque cosa tu usi, assicurati che abbia un coperchio sicuro! Questi gechi possono scalare superfici verticali senza perdere un colpo, in modo che possano facilmente salire fuori dal recinto se data l’opportunità.

Configurazione habitat consigliata

Si dovrebbe sempre mirare ad avere la configurazione habitat strettamente replicare l’ambiente naturale del geco. Ciò significa creare un habitat tropicale umido con tonnellate di vita vegetale.

Inizia creando un substrato solido. Si consiglia di utilizzare alcuni materiali diversi. Per prima cosa, aggiungi uno strato di ciottoli puliti. Questo strato funziona per promuovere il drenaggio, quindi non dovrebbe essere più di mezzo pollice di spessore.

Un geco gigante del Madagascar che si arrampica su un ramo

Quindi, applicare una miscela di corteccia e terreno organico. Potete usare la corteccia del orchid o tutto il prodotto rettile-approvato della corteccia. Per un po ‘ di umidità in più, puoi anche utilizzare il muschio di torba.

Questo substrato multistrato farà un ottimo lavoro nel sostenere le piante vive mantenendo anche l’umidità.

Successivamente, è possibile aggiungere piante vive o artificiali. Scegli robuste piante vive come bromelie, sansevierias e viti. Le piante più deboli possono essere calpestate abbastanza facilmente dal geco.

Se si opta per piante artificiali, utilizzare prodotti con foglie lisce. Le lucertole spesso bevono gocce d’acqua dalle foglie delle piante. Se usi piante finte a base di tessuto, quelle goccioline non si formeranno.

Una volta che le vostre piante sono in, aggiungere una vasta gamma di spazi di arrampicata verticale. È possibile utilizzare corteccia di sughero, grandi bastoncini di bambù, viti e rami di alberi.

Disporli in modo che il geco può salire su e giù per il vivarium. Inoltre, assicurati che i rami rampicanti non si tocchino. Se lo sono, il tuo geco gigante può ottenere le dita dei piedi bloccate nelle fessure.

Temperatura & Illuminazione

Gechi giorno gigante hanno bisogno di un ambiente caldo per rimanere in buona salute.

Idealmente, le temperature diurne dovrebbero essere di circa 80 a 88 gradi Fahrenheit. Di notte, possono tollerare i cali di temperatura fino ai bassi anni ‘ 70.

Consiglio dell’esperto: se le temperature ambientali nella stanza diventano più fredde, considera l’utilizzo di un sistema di riscaldamento sotto il serbatoio.

È anche importante creare un gradiente di temperatura. Come molti altri rettili, il geco gigante del giorno termoregola per tutto il giorno. Un punto di crogiolarsi più caldo li farà riscaldare ogni volta che ne hanno bisogno.

Utilizzando una lampadina alogena, creare un punto caldo con temperature fino a 90 gradi Fahrenheit. Assicurarsi che la luce si trova sopra la parte superiore schermato per garantire che il geco non può ottenere bruciato.

Luci UVB sono importanti pure. I gechi diurni giganti sono diurni, quindi l’esposizione alla luce UVB è fondamentale per il loro sviluppo e la loro salute.

La luce UVB dovrebbe essere accesa almeno da 10 a 12 ore al giorno

Umidità

I gechi giganti del giorno hanno bisogno di livelli di umidità tra il 60 e l ‘ 80% per rimanere in salute.

Molti degli elementi che si inserisce nel recinto contribuirà a mantenere quei livelli elevati. Tuttavia, si consiglia sempre di utilizzare un igrometro per assicurarsi che i livelli rientrino in un intervallo accettabile.

Per mantenere quei livelli elevati, nebbia la custodia due volte al giorno. È inoltre possibile installare un sistema di gocciolamento automatico per prendersi cura del lavoro per voi.

Acqua

È possibile includere un piatto di acqua poco profonda nel loro recinto, se si desidera. Tuttavia, non è essenziale.

La maggior parte dei gechi giganti non sta andando a lambire l’acqua da un piatto. Invece, otterranno la loro acqua dalle nebbie quotidiane.

Quando si nebbia il recinto, goccioline di acqua si formano sulle foglie della pianta e vetro. Il geco berrà quelle goccioline per rimanere idratato, quindi è importante ricordarsi di appannare il recinto.

Cibo & Dieta

I gechi giganti del giorno sono onnivori. In natura, in genere sopravvivono al largo di insetti e nettare di frutta.

Quando allevate in cattività, queste lucertole hanno bisogno di una dieta variata che consiste in insetti ad alto contenuto proteico, frutta e verdura.

Un geco gigante del giorno in attesa di cibo nel suo habitat

Ci sono alcuni prodotti alimentari geco commerciali disponibili. Tuttavia, non tutti i gechi li accetteranno. In molti casi, è meglio utilizzare sia alimenti naturali che alimenti commerciali se è possibile.

I gechi giganti del giorno godono di grilli marroni, locuste, waxworms e mealworms per le proteine. Fornire solo alimenti che sono più piccoli dello spazio tra gli occhi del geco. Questo vale sia per gli alimenti a base vegetale che per gli insetti.

Tutti gli insetti che fornisci devono essere caricati nell’intestino prima dell’alimentazione. Per una spinta extra di vitamine, è una buona idea spolverare gli insetti con vitamina D3 e polveri di calcio ogni altra alimentazione.

Per gli alimenti a base vegetale, è possibile fornire frutti tropicali come papaya e mango. Molti gechi accetteranno persino alimenti per l’infanzia naturali!

Expert Tip: Idealmente, dovresti nutrire i tuoi gechi fino a cinque insetti circa due volte a settimana. Tra quelle poppate, fornire gli alimenti a base vegetale per creare una dieta equilibrata.

Potenziali problemi di salute

Come qualsiasi altro rettile, i gechi giganti possono sperimentare diversi problemi di salute in cattività. La maggior parte di questi problemi sono facilmente trattati da un veterinario specializzato in animali esotici.

Alcune delle malattie più comuni di cui devi preoccuparti sono i disturbi della pelle e le infezioni parassitarie.

Entrambi questi problemi sono di solito il risultato di vivere in condizioni antigieniche. Quando il geco è circondato da sporcizia, può facilmente sperimentare un’infestazione parassitaria. Queste infestazioni possono causare diversi problemi interni e disturbi della pelle.

Per evitare questi problemi, spot pulire la custodia ogni giorno. Circa una volta al mese, eseguire una pulizia profonda. Ciò significa rimuovere tutto dall’involucro e sanificare ogni superficie con un disinfettante sicuro per i rettili.

Un altro problema comune con i gechi giganti è la malattia ossea metabolica. Questa è una malattia potenzialmente fatale causata dalla non corretta esposizione ai raggi UVB.

La luce UVB aiuta il corpo del rettile a metabolizzare il calcio, che mantiene le ossa forti. Senza integratori di calcio o una luce UVB, le ossa della lucertola diventano fragili e deboli.

Questo problema può essere trattato se catturato in anticipo. Ma se la malattia è progredita, la tua lucertola può soffrire di ossa rotte, deformità e altro ancora.

Comportamento & Temperamento

Come la maggior parte delle creature della loro famiglia, i gechi diurni giganti sono noti per essere un po ‘ volubili e ansiosi. Questi non sono rettili con cui passerai molto tempo da vicino.

Suggerimento dell’esperto: alcuni esemplari possono diventare più calmi nel tempo, ma la maggior parte rimarrà un po ‘ ombrosa.

I gechi giganti del giorno vanno bene da soli. Ma, inoltre, non mente qualche compagnia. È possibile mantenere una coppia o un piccolo gruppo insieme in un grande recinto.

Detto questo, non dovresti mai avere più di un maschio nello stesso habitat!

I maschi sono molto territoriali. Anche in recinti massicci, i maschi combatteranno fino al punto di ferirsi. E ‘ meglio tenerli separati. Per sicurezza, tieni solo un maschio nell’habitat.

Gestirli

Ai gechi giganti non piace essere gestiti. Hanno anche un meccanismo di difesa unico per combatterlo!

La pelle è molto morbida. In tempi di stress, la pelle si slough off. Ha lo scopo di aiutare la lucertola ad allontanarsi dai predatori, ma rilasceranno anche parte di quella pelle quando maneggiata dagli umani.

In alcuni casi, potrebbero anche far cadere la coda.

La pelle e la coda ricresceranno. Tuttavia, non avrà la stessa vivacità del colore di prima.

In generale, è meglio mantenere la gestione al minimo. Se devi maneggiare questi rettili per spostarli, fallo delicatamente e trasferiscili rapidamente in un altro contenitore.

Pensieri di chiusura

Giant day gecko care non è nulla di cui aver paura. Finché capisci i loro bisogni di base e metti il tempo per mantenere il loro habitat, queste lucertole prospereranno.

Sentiti libero di inviare ulteriori domande su questa specie. Questi rettili sono uno dei nostri preferiti, quindi siamo sempre alla ricerca di una scusa per parlare di loro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *