Fumo sociale: altrettanto male del fumo regolare

Molte persone giustificano fumare una o due sigarette una volta ogni tanto—noto come fumo sociale—pensando che il fumo occasionale non danneggi la loro salute tanto quanto fumare ogni giorno. Sfortunatamente, fumare meno sigarette non riduce il rischio di problemi di salute legati al fumo.

Salute fisica

Con il fumo occasionale, hai ancora diversi rischi per la salute, come:

  • Malattie cardiache
  • Polmone e altri tumori
  • Infezioni del tratto respiratorio
  • Recupero più lento dalla cartilagine strappata e da altre lesioni

Salute del cervello

Non è solo il corpo—anche il cervello soffre. Uno studio del 2011 mostra che anche il fumo occasionale influisce sulla memoria. La Northumbria University nel Regno Unito ha dato un test di memoria agli studenti universitari che fumavano occasionalmente, regolarmente o per niente. I risultati hanno mostrato che sia i fumatori occasionali che quelli regolari si sono comportati molto peggio dei non fumatori in questo compito. In effetti, i fumatori sociali si sono comportati altrettanto male dei fumatori regolari.

I ricercatori coinvolti nello studio hanno concluso che il fumo danneggia la memoria, non importa quanto spesso lo fai. E il declino della memoria legata al fumo è stato collegato a cambiamenti nel cervello, come il restringimento del cervello. Non puo ‘ essere bello.

Recuperare la memoria

Fortunatamente, il danno non deve essere permanente. Gli psicologi che hanno studiato come il fumo influisce sulla memoria hanno pubblicato un altro studio l’anno scorso dimostrando che smettere di fumare può effettivamente migliorare la memoria, ripristinando la memoria quotidiana quasi allo stesso livello di quella delle persone che non fumano.

Per questo studio, i partecipanti sono stati portati in un tour di un campus universitario e hanno chiesto di ricordare una serie di compiti predeterminati in luoghi specifici. Mentre gli attuali fumatori ricordavano il 59% dei compiti, le persone che avevano smesso di fumare ricordavano il 74% dei loro compiti richiesti. Coloro che non avevano mai fumato ricordavano l ‘ 81% dei compiti.

Cosa ne pensi?

Sapere che il fumo occasionale di sigaretta ha gli stessi effetti sul cervello e sulla salute fisica del fumo regolare ti fa pensare due volte prima di accendersi? Se fumi ora, hai trovato più difficile ricordare le attività quotidiane o le commissioni rispetto a prima di iniziare a fumare?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *